VALERIANA SFIZIOSA

VALERIANA SFIZIOSA

 

Anche un semplice piatto di insalata può diventare una ricetta sfiziosa..

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2 persone

insalata valeriana

1 peperone rosso

10 noci Pecan

3 funghi interi

50g di ricotta

2 cucchiai di olio EVO

glassa di aceto balsamico

1 pizzico di sale

Procedimento

Per prima cosa lavate i funghi e privateli del gambo. Vi rimarrà una piccola cavità che poi andremo a riempire con la ricotta. Passate i funghi per circa 10′ in forno già caldo a 180°. Nel frattempo lavate la valeriana e il peperone. Tagliate il peperone a striscioline. Quando i funghi sono pronti farciteli con la ricotta e un pizzico di sale. Condite la valeriana con olio, sale, peperone e noci pecan. Disponete l’insalata in un piatto; appoggiatevi sopra i funghetti ripieni e decorate con la glassa di aceto balsamico.

 

 

OMELETTE

OMELETTE POMODORO E BASILICO

 

Voglio dare un gusto nuovo alla classica omelette..che ne dite di aggiungere pomodoro e basilico?

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 2 persone

6 uova Bio

5 foglioline di basilico fresco

1 mozzarella

passata di pomodoro rustica

6 pomodorini datterino

2 cucchiai di olio EVO

1 pizzico di sale

1 manciata di parmigiano grattugiato

pepe q.b.

peperoncino q.b.

Procedimento

Tagliate la mozzarella a dadini. In un piatto versate la passata di pomodoro e conditela con l’olio e sale. Nel frattempo in una ciotola rompete le uova. Sbattetele con l’aiuto di una frusta. Aggiungete un pizzico di sale, pepe, peperoncino, parmigiano grattugiato e i pomodorini tagliati a pezzetti. Versate il tutto in una padella anti aderente e cuocete la vostra omelette a fuoco basso. Quando le uova iniziano a solidificare aggiungete la mozzarella tagliata a dadini, un po di pomodoro e qualche foglia di basilico. Lasciatevi qualche cucchiaio di pomodoro da poter utilizzare a crudo e 2 foglioline di basilico. Quando la vostra omelette sarà pronta per essere servita versatevi sopra un po di pomodoro fresco, come se stesse condendo una pizza e decorate con il basilico restante.

Per questa ricetta potete utilizzare anche i pomodori pelati tagliati a pezzetti invece dei datterini. Servite il vostro piatto con crostini di pane. Farete un successone!

MELANZANE GRIGLIATE

MELANZANE, CAMBOZOLA E MELOGRANO

 

Stanchi di mangiare le solite melanzane grigliate? Non vi preoccupate ho trovato io per voi una ricetta davvero da leccarsi i baffi. Ho abbinato alla melanzana il Cambozola, un formaggio simile al gorgonzola, ma dal sapore dolce e delicato e ho aggiunto chicchi di melograno per dare un po di croccantezza ad ogni morso.

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2 persone

2 melanzane biologiche

1 melograno

20 g di Cambozola

2 cucchiai di besciamella

1 pizzico di sale

Erba cipollina q.b.

Procedimento

Lavate accuratamente le melanzane e tagliatele a fette verticali non troppo sottili. Adagiate le fette di melanzana in una padella antiaderente. Aggiungete un pizzico di sale e qualche goccia di olio di oliva. Non esagerate perché la melanzana tende ad assorbire parecchio olio. Continuate allo stesso modo per tutte le altre fette. Nel frattempo, a fuoco basso, fate sciogliere in un pentolino il formaggio e la besciamella. La consistenza deve rimanere molto cremosa. Pulite un melograno e lasciate da parte i semini, perché vi serviranno per guarnire. Quando le melanzane sono pronte, disponetele in un piatto, aggiungetevi sopra il formaggio sciolto e decorate con melograno e erba cipollina.

Per questa ricetta potete utilizzare anche il Gorgonzola. Il risultato sarà un sapore più forte e deciso.

PASTICCIO DI BROCCOLI

PASTICCIO DI BROCCOLI, PATATE E CIPOLLA

 

Un modo diverso per gustarci i broccoli. Vi propongo una ricetta gustosa e dal sapore delicato. Un’ottima sostituta alla classica lasagna alle verdure.

Tempo di preparazione

60 minuti

Ingredienti per 2 persone

5 patate di medie dimensioni

1 broccolo

1 cipolla rossa

250 ml besciamella

50 g parmigiano grattugiato

1 pizzico di sale

1 noce di burro

2 cucchiai di olio EVO

5 foglioline di basilico fresco

Procedimento

Lavate accuratamente i broccoli e le patate. Mettete a bollire i broccoli in acqua salata. Sbucciate le patate e mettete anche queste a bollire. Nel frattempo spezzettate la cipolla rossa. Una volta cotti, passate i broccoli in una padella, aggiungendo olio e burro. Spezzettate le patate in pezzi non troppo grandi. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola aggiungendo circa 30g di parmigiano grattugiato e la besciamella. Passate tutto in uno stampo da forno. Decorate la superficie con i restanti 20g di parmigiano e le foglioline di basilico. Cuocete in forno a 190° finché il pasticcio non sarà dorato.

 

In questa ricetta ho utilizzato solo il parmigiano. Potete aggiungere anche la mozzarella. Strizzatela per bene prima di utilizzarla per evitare che il vostro pasticcio sia troppo liquido. In alternativa potete utilizzare la mozzarella per la pizza.

IL COLESTEROLO

COME SCONFIGGERLO IN MODO NATURALE

Vi siete mai chiesti cos’è davvero il colesterolo?

Il colesterolo deriva sia dall’alimentazione che dalla sintesi endogena. Esistono due tipi di colesterolo: il colesterolo buono chiamato HDL e il colesterolo cattivo chiamato LDL.

Le lipoproteine LDL sono fondamentali per distribuire il colesterolo alle cellule; per funzionare correttamente infatti, il nostro organismo ha assolutamente bisogno di un costante apporto di colesterolo, guai se mancasse!

Tuttavia, le LDL, se sono in eccesso, possono andare incontro a modificazioni strutturali, causate da agenti ossidanti come i radicali liberi, e infiltrarsi sulle pareti dei grossi vasi arteriosi. Leggi tutto “IL COLESTEROLO”

ENGLISH BREAKFAST

UOVA, COTTO E EMMENTAL

 

Perché fare sempre la solita colazione? Yogurt, marmellata, latte e biscotti. Ogni tanto è piacevole cambiare, dal dolce al salato, con una ricetta velocissima e nutriente, ottima per iniziare bene la giornata!

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2 persone

4 uova fresche biologiche

100 g prosciutto cotto sgrassato (4 fette)

4 fette di formaggio Emmental

1 pizzico di sale

4 fette di pane ai cereali

1 pomodoro San Marzano

6 foglie di lattuga

1 cucchiaio di olio EVO

2 rametti di timo

Procedimento

In un tegamino mettete a cuocere a fuoco basso le uova. Aggiungete un pizzico di sale quasi a fine cottura. Lavate il pomodoro e la lattuga. Fate a fette un pomodoro San Marzano e spezzettate le foglie di lattuga. Mettete a tostare le fette di pane. Adagiate in un piatto la fetta di pane tostato e mettete sopra la fetta di formaggio, il prosciutto cotto e l’uovo. Guarnite il piatto con pomodoro ed insalata e timo. Per ultimo aggiungete l’olio, qualche goccia sulla verdura giusto per renderla più appetitosa.

Ho utilizzato un tagliere di legno invece del classico piatto di ceramica per evitare che il pane caldo a contatto con il piatto facesse condensa e si ammorbidisse. Ovviamente potete utilizzare il piatto che volete.

ZUCCHINE RIPIENE

ZUCCHINE RIPIENE RICOTTA E OLIVE

 

Con un po di fantasia, un piatto creativo, semplice e gustoso, per un pranzo estivo o una cenetta leggera.

Tempo di preparazione

60 minuti

Ingredienti per 2 persone

2 zucchine

150 g ricotta fresca

6 foglioline di basilico fresco

prezzemolo fresco q.b.

15 pomodorini ciliegino

1 spicchio di limone (succo)

1 pizzico di sale

peperoncino q.b.

1 manciata di olive nere senza nocciolo

parmigiano grattugiato q.b

1 cucchiaio di olio EVO

Procedimento

Prima di tutto versate la ricotta in una scola pasta per togliere tutta l’acqua in eccesso. Lasciatela scolare almeno una ventina di minuti. Lavate accuratamente tutte le verdure. Sbollentate le zucchine in acqua bollente già salata per circa 10 minuti. Se dopo 10 minuti le zucchine saranno ancora dure lasciatele ancora un po, ma non troppo perché poi passeranno anche in forno. Fate ammorbidire anche i pomodorini in una padella con un po di acqua calda, 2 o 3 foglioline di basilico tagliate a striscioline e un pizzico di sale. Nel frattempo preparate in una ciotola la ricotta con una fogliolina di basilico tritata, qualche foglia di prezzemolo spezzettata finemente, limone, peperoncino, un cucchiaio di olio di oliva e olive nere denocciolate tagliate a rondelle. Tagliate le zucchine a metà e con un cucchiaino scavate delicatamente la polpa. Non serve prenderla tutta, lasciatene un po nella zucchina. Aggiungete la polpa  alla crema di ricotta. Mescolate bene il tutto. Riempite le vostre zucchine con la crema e spolverizzatele con un po di parmigiano grattugiato. Passatele in forno già caldo a 180° finché la superficie non sarà dorata.

Utilizzate i pomodorini sbollentati come contorno al vostro piatto e decorate con qualche fogliolina di basilico e timo a vostro piacimento.