ESTRATTO

SUCCO DI CAVOLO E MELA

Quando prepariamo estratti, succhi o frullati, il colore ottenuto ha un significato ben preciso. In questo caso il verde, ottenuto dalla presenza di composti fitochimici come la clorofilla, il magnesio, la vitamina K, l’acido folico e la luteina è utile a contrastare la sensazione di stanchezza e affaticamento e riduce i fattori di rischio cardiovascolare. Inoltre facilita l’assorbimento di ferro.

 

Per realizzare questa ricetta vi servirà un estrattore. Vi consiglio di bere il succo a piccoli sorsi prima dei pasti. È nutriente e salutare e adatto a chi vuole mantenersi in forma.

Tempo di preparazione

15 minuti

Ingredienti

120 g cavolo verde

240 g mela gialla

30 g limone 

Procedimento

Lavate il cavolo e spezzatelo grossolanamente. Lavate la mela e sbucciatela. Lavate anche il limone e tagliatelo a metà. Versate tutto all’interno dell’estrattore. E voilà il vostro succo è pronto per essere gustato!

A vostro piacimento aggiungete qualche fogliolina di menta e ribes.

PESTO ALLA GENOVESE

PESTO

 

Preparare il pesto in casa è facile e veloce e renderà i tuoi piatti più gustosi e saporiti.

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2  persone

25 g foglie di Basilico

15 g pecorino da grattugiare

35 g Parmigiano Reggiano da grattugiare

8 g pinoli

50 ml olio EVO

½ spicchio aglio

1 pizzico sale grosso

Procedimento

Non lavate le foglie del basilico ma pulitele con un panno morbido. Sbucciate l’aglio e pestatelo nel mortaio insieme a qualche chicco di sale grosso. Quando l’aglio sarà diventato una crema aggiungete le foglie di basilico e il resto del sale. Continuate a pestare fino a che dalle foglie del basilico non inizierà ad uscire un liquido verde brillante. Aggiungete i pinoli e ricominciate nuovamente a pestare fino ad ottenere una crema. Aggiungete i formaggi un pò alla volta continuando a mescolare. Infine versate nella crema l’olio di oliva. Continuate a mescolare finchè tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. Direi che il vostro pesto è pronto per essere utilizzato!

 

FARFALLE AL PESTO

FARFALLE AL PESTO CON DATTERINI E LATTUGA

 

Invece della solita pasta al pesto, ho pensato ad una ricetta più gustosa, semplice da realizzare.

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 4 persone

500 g farfalle di grano duro

pesto alla Genovese

pomodori Datterino

1 ceppo di lattuga

1 cucchiaio di olio EVO

sale q.b.

pepe nero q.b.

Procedimento

Lavate e tagliate a metà i pomodori datterino. Lavate la lattuga e tagliatela a striscioline. Mettete il pesto preparato in una padella antiaderente. Lessate le farfalle in abbondante acqua salata in ebollizione; scolatele al dente e passatele nella padella dove precedentemente avete preparato il pesto. Mantecate per due minuti la pasta. Mettete come base di ogni piatto le striscioline di lattuga preparate precedentemente. Versateci sopra le farfalle al pesto e guarnite con qualche pomodorino e olio di oliva.

Se avete tempo preparate il pesto in casa; il piatto risulterà ancora più gustoso! A vostro piacimento aggiungete scaglie di grana.

VELLUTATA

CREMA DI BROCCOLI

Tempo di preparazione

45 minuti

Ingredienti per 4 persone

2 broccoli romaneschi

1 l di acqua

50 ml di latte

succo di 1 limone

sale q.b.

pepe q.b.

Procedimento

Lavate e spezzate i broccoli. Lessateli in acqua salata. Quando i broccoli saranno teneri scolateli e trasferiteli in una zuppiera. Aggiungete nella zuppiera il latte, il succo di limone e il pepe. Mescolate il tutto a fuoco basso per circa 10 minuti. Successivamente utilizzate il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea.

Per guarnire il vostro piatto potete utilizzare qualche cucchiaino di yogurt magro, erba cipollina, prezzemolo fresco o riccioli di parmigiano.