STRESS

DÍ STOP !!

 

Manca poco alle vacanze, tieni duro! Ti senti stanco, demotivato e senza carica? Lo sai che il cibo può “salvarti”?

Spesso arrivi a casa dopo una dura giornata di lavoro o di studio e sei tentato di buttarti “a corpo morto” sui cibi molto calorici, dolci o salati che siano, ma sempre ricchi di grassi? Questa categoria di cibi danno soddisfazione al palato e allo spirito, ma prima o poi, finiscono per deprimerti, visto il risultato devastante sulla linea e sulla salute.

Non disperarti però, alcuni alimenti corrono in nostro soccorso con un concreto effetto benefico sull’umore. Cibi ricchi di acido folico, vitamina C e B, sali minerali, antiossidanti e omega-3 aiutano a controllare il livello di glicemia, ossia di zuccheri nel sangue. Negli stati di stress o tensione il nostro corpo produce ormoni responsabili dell’innalzamento della glicemia.

Se siete stressati o semplicemente alla ricerca di uno stile di vita sano, ho io qualche suggerimento da darvi! Leggi tutto “STRESS”

RISOTTO

RISOTTO CON SPINACI

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 4 persone

300 gr riso

500 gr spinaci freschi

100 gr burro

1 cipolla

brodo vegetale q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

parmigiano grattugiato q.b.

Procedimento

Pulite, lavate, lessate gli spinaci e scolateli.
Tritate la cipolla e rosolatela in 50 gr di burro, poi unite il riso e fatelo insaporire per alcuni minuti.
Ora aggiungete alcuni mestoli di brodo e portate il riso a completa cottura.
Fate nel frattempo insaporire gli spinaci in una padella con i restanti 50 gr di burro, il sale ed il pepe.
Ora unite gli spinaci al riso cotto e servite il tutto con una spolverata di parmigiano.

Potete guarnire con stracchino, scagliette di mandorle o noci spezzettate finemente.

 

LASAGNA

LASAGNA RICOTTA E SPINACI

Tempo di preparazione

50 minuti

Ingredienti per 6 persone

250 g Fogli per lasagna di mais Bio

180 g spinaci

500 g ricotta fresca

bevanda di riso Bio q.b.

100 g parmigiano grattugiato

sale q.b.

olio EVO q.b.

pepe nero in grani q.b.

1 mazzetto di basilico fresco

100 g mandorle sgusciate

Procedimento

Tritate grossolanamente le mandorle e mescolate la granella con metà del parmigiano grattugiato. In una ciotola mescolate la ricotta con il restante parmigiano e le foglie di basilico precedentemente lavate e sminuzzate. Aggiungete la bevanda di riso mescolando bene, finchè non ottenete una crema dalla consistenza morbida, tipo quella della besciamella. Aggiungete sale e pepe a vostro piacimento.

Componete le lasagne: sul fondo della teglia spalmate un pò di crema, poi cominciate con uno strato di lasagne, mettete di nuovo la crema, un pò di spinaci e un pò di composto di mandorle tritate e parmigiano. Alternate gli strati finchè non terminate tutti gli ingredienti.

Mettete in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

GENNAIO

VERDURA DI STAGIONE

Gennaio è il primo mese dell’anno. Mese in cui si regista il picco dell’influenza. La frutta e la verdura di stagione di gennaio vanta proprietà utili all’organismo per affrontare con più energia il freddo e combattere contro i sintomi influenzali di stagione.

Mangiare cibi di stagione a gennaio vuol dire anche portare in tavola varietà di ortaggi come cavolobroccolo, verza, rapa, radicchio, cicoriazucca, spinacio, e lattuga invernale.

 

MARZO

VERDURA DI STAGIONE

 

Marzo è il mese della tanto attesa primavera che entrerà nelle nostre tavole con tutti i suoi colori, odori e sapori che nei mesi invernali ci sono mancati. 

Tra le verdure primaverili troviamo spinacio, agretto, cipollina, barbabietola rossa, broccolo, cicoria, carota, sedano, fagiolo, radicchio, finocchio, cavolfiore, carciofo, porro, verza, rapa, cavolino di bruxelles, topinambur e bietola.