OMELETTE

OMELETTE POMODORO E BASILICO

 

Voglio dare un gusto nuovo alla classica omelette..che ne dite di aggiungere pomodoro e basilico?

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 2 persone

6 uova Bio

5 foglioline di basilico fresco

1 mozzarella

passata di pomodoro rustica

6 pomodorini datterino

2 cucchiai di olio EVO

1 pizzico di sale

1 manciata di parmigiano grattugiato

pepe q.b.

peperoncino q.b.

Procedimento

Tagliate la mozzarella a dadini. In un piatto versate la passata di pomodoro e conditela con l’olio e sale. Nel frattempo in una ciotola rompete le uova. Sbattetele con l’aiuto di una frusta. Aggiungete un pizzico di sale, pepe, peperoncino, parmigiano grattugiato e i pomodorini tagliati a pezzetti. Versate il tutto in una padella anti aderente e cuocete la vostra omelette a fuoco basso. Quando le uova iniziano a solidificare aggiungete la mozzarella tagliata a dadini, un po di pomodoro e qualche foglia di basilico. Lasciatevi qualche cucchiaio di pomodoro da poter utilizzare a crudo e 2 foglioline di basilico. Quando la vostra omelette sarà pronta per essere servita versatevi sopra un po di pomodoro fresco, come se stesse condendo una pizza e decorate con il basilico restante.

Per questa ricetta potete utilizzare anche i pomodori pelati tagliati a pezzetti invece dei datterini. Servite il vostro piatto con crostini di pane. Farete un successone!

ENGLISH BREAKFAST

UOVA, COTTO E EMMENTAL

 

Perché fare sempre la solita colazione? Yogurt, marmellata, latte e biscotti. Ogni tanto è piacevole cambiare, dal dolce al salato, con una ricetta velocissima e nutriente, ottima per iniziare bene la giornata!

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2 persone

4 uova fresche biologiche

100 g prosciutto cotto sgrassato (4 fette)

4 fette di formaggio Emmental

1 pizzico di sale

4 fette di pane ai cereali

1 pomodoro San Marzano

6 foglie di lattuga

1 cucchiaio di olio EVO

2 rametti di timo

Procedimento

In un tegamino mettete a cuocere a fuoco basso le uova. Aggiungete un pizzico di sale quasi a fine cottura. Lavate il pomodoro e la lattuga. Fate a fette un pomodoro San Marzano e spezzettate le foglie di lattuga. Mettete a tostare le fette di pane. Adagiate in un piatto la fetta di pane tostato e mettete sopra la fetta di formaggio, il prosciutto cotto e l’uovo. Guarnite il piatto con pomodoro ed insalata e timo. Per ultimo aggiungete l’olio, qualche goccia sulla verdura giusto per renderla più appetitosa.

Ho utilizzato un tagliere di legno invece del classico piatto di ceramica per evitare che il pane caldo a contatto con il piatto facesse condensa e si ammorbidisse. Ovviamente potete utilizzare il piatto che volete.

ZUCCHINE RIPIENE

ZUCCHINE RIPIENE RICOTTA E OLIVE

 

Con un po di fantasia, un piatto creativo, semplice e gustoso, per un pranzo estivo o una cenetta leggera.

Tempo di preparazione

60 minuti

Ingredienti per 2 persone

2 zucchine

150 g ricotta fresca

6 foglioline di basilico fresco

prezzemolo fresco q.b.

15 pomodorini ciliegino

1 spicchio di limone (succo)

1 pizzico di sale

peperoncino q.b.

1 manciata di olive nere senza nocciolo

parmigiano grattugiato q.b

1 cucchiaio di olio EVO

Procedimento

Prima di tutto versate la ricotta in una scola pasta per togliere tutta l’acqua in eccesso. Lasciatela scolare almeno una ventina di minuti. Lavate accuratamente tutte le verdure. Sbollentate le zucchine in acqua bollente già salata per circa 10 minuti. Se dopo 10 minuti le zucchine saranno ancora dure lasciatele ancora un po, ma non troppo perché poi passeranno anche in forno. Fate ammorbidire anche i pomodorini in una padella con un po di acqua calda, 2 o 3 foglioline di basilico tagliate a striscioline e un pizzico di sale. Nel frattempo preparate in una ciotola la ricotta con una fogliolina di basilico tritata, qualche foglia di prezzemolo spezzettata finemente, limone, peperoncino, un cucchiaio di olio di oliva e olive nere denocciolate tagliate a rondelle. Tagliate le zucchine a metà e con un cucchiaino scavate delicatamente la polpa. Non serve prenderla tutta, lasciatene un po nella zucchina. Aggiungete la polpa  alla crema di ricotta. Mescolate bene il tutto. Riempite le vostre zucchine con la crema e spolverizzatele con un po di parmigiano grattugiato. Passatele in forno già caldo a 180° finché la superficie non sarà dorata.

Utilizzate i pomodorini sbollentati come contorno al vostro piatto e decorate con qualche fogliolina di basilico e timo a vostro piacimento.

ABBRONZATURA

È ORA DI PENSARCI!

 

Anche per quest’anno è arrivato il momento di preparare la pelle al sole e avere quest’estate un’abbronzatura intensa e impeccabile.

Per stimolare la produzione di melanina, gli integratori solari sono un buon alleato. Se volete un risultato immediato e duraturo, vanno assunti al primo sole e continuati anche dopo aver concluso l’esposizione.

Gli integratori ti mettono anche al riparo dal rischio eritema, perchè contengono flaonoidi e vitamina C. Leggi tutto “ABBRONZATURA”