GNOCCHI GORGONZOLA E CACAO

GNOCCHI AL GORGONZOLA CON GIN E CACAO AMARO

Questa ricetta è davvero sfiziosa.. Ho aggiunto semplicemente un pò di cacao in polvere per rendere questo piatto unico.

Tempo di preparazione

15 minuti

Ingredienti per 2 persone

400 g gnocchi freschi

50 g Gorgonzola

2 cucchiai di latte

2 cucchiai di Gin

cacao amaro in polvere q.b.

Procedimento

Per prima cosa mettete a bollire l’acqua per i vostri gnocchi. Aggiungete un pizzico di sale, ma non troppo. Mettete in una padella antiaderente il Gorgonzola e il latte. Non appena l’acqua sarà arrivata a bollore versate i vostri gnocchi e contemporaneamente iniziate a far sciogliere il formaggio nella padella. Una volta cotti, saltate gli gnocchi nella padella per un minuto e aggiungete per ultimo il gin. Fate sfumare qualche secondo e impiattate. Per dare l’ultimo tocco al vostro piatto, spolverizzate gli gnocchi con il cacao amaro.

 

PAPPARDELLE AI FUNGHI

PAPPARDELLE SALVIA E FUNGHI

 

Iniziano ad arrivare le prime giornate autunnali, pioggia, vento. È il momento giusto per stare in casa e dedicarsi alla cucina. Oggi ho pensato per voi un piatto leggero e dal sapore delicato. Che ne dite di un piatto di pappardelle con funghi e salvia? Direi che è proprio un’ottima idea.

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 2 persone

250 g pappardelle all’uovo fresche

1 manciata di foglioline di salvia fresca

10 funghetti freschi

1 pizzico di sale

1 spicchio di aglio

peperoncino q.b.

1 cucchiaio di olio EVO

1 manciata di parmigiano grattugiato

Procedimento

Mentre aspettate che l’acqua per la pasta arrivi a bollore, in una padella mettete a rosolare i funghi freschi tagliati a scagliette, un cucchiaio d’olio e uno spicchietto d’aglio. Quando i funghi saranno rosolati aggiungete le foglioline intere di salvia fresca e due cucchiai di acqua. Lasciate mantecare un po fino a completo assorbimento dell’acqua. Nel frattempo versate le pappardelle nell’acqua e cuocetele lasciandole leggermente al dente perché poi le passerete nel sugo. Quando la pasta è pronta scolatela lasciando da parte un po di acqua di cottura. Versate la pasta e l’acqua di cottura nella padella dei funghi. Lasciate mantecare per circa 5 minuti a fuoco basso. Quando il fuoco è spento versate nella padella una manciata di parmigiano e mescolate per l’ultima volta. Una volta nel piatto potete spolverizzare con altro parmigiano grattugiato, ma senza esagerare.

In questa ricetta ho utilizzato solo il parmigiano. Potete mantecare la vostra pasta anche con una noce di burro o fiocchetti di gorgonzola. Il gorgonzola ci sta davvero bene!

MUFFIN

MUFFIN BANANA E CIOCCOLATO

Ottimi dolcetti morbidissimi, i muffin sono deliziosi e si possono arricchire con frutta o cioccolato. Per questa ricetta ho scelto di utilizzare la banana ed il cacao amaro.

Tempo di preparazione

45 minuti

Ingredienti per 12 muffin

1 uovo

125 g di zucchero

60 g di burro

250 ml di latte

250 g di farina “00”

3 cucchiaini di lievito per dolci

1 banana

cannella q.b.

15 g cioccolato in polvere amaro

Procedimento

Schiacciate la banana. Mescolate le uova con lo zucchero e aggiungete la banana schiacciata. Aggiungete il burro fuso, il latte e la farina mescolata con sale, lievito, cioccolato e cannella. Mescolate delicatamente l’impasto. Imburrate e infarinate 12 stampini da muffin e riempiteli di impasto fino a ¾. Cuocete in forno a 180° per 20 minuti, fino a che non sono dorati e gonfi.

TORTA CIOCCOLATINO

TORTA CIOCCOLATINO ALLE FRAGOLE

 

La torta cioccolatino non tradisce mai! È velocissima da preparare ed è una vera bomba di piacere. Devo però avvisarvi che è davvero ipercalorica.

Tempo di preparazione

45 minuti

Ingredienti per 6-8 persone

200 g di cioccolato fondente (almeno il 70%)

200 g di burro

200 g di zucchero

4 uova

4 cucchiai di farina “00”

1 pizzico di sale

nutella o glassa al cioccolato q.b (in alternativa potete utilizzare la ″nocciolata″)

fragole q.b.

Procedimento

Sciogliete in un pentolino il cioccolato fondente amaro con qualche cucchiaio di acqua. Aggiungete il burro e lo zucchero e amalgamate il tutto a fuoco basso fino ad ottenere una crema. Lasciate raffreddare un po la crema ottenuta poi incorporatevi i tuorli. Montate gli albumi a neve e aggiungete anche questi. Infine unite il sale e la farina. Versate il composto in una teglia rettangolare foderata con carta forno e cuocete a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotta e raffreddata tagliatela a cubotti. Delicatamente togliete i pezzi dalla tortiera e poneteli sui piattini da dolce. Fate attenzione, perchè questa torta è fragilissima e si spezza facilmente! Ora cospargete i cubotti con la crema al cioccolato e decorate con qualche fragolina.

La mamma rimarrà sicuramente a bocca aperta!!

MUFFIN

MUFFIN AI MIRTILLI

 

Ottimi dolcetti morbidissimi, i muffin sono deliziosi e si possono arricchire con frutta o cioccolato. Per questa ricetta ho scelto di utilizzare i mirtilli, frutti con proprietà antiossidanti e utili al benessere della nostra pelle.

Tempo di preparazione

45 minuti

Ingredienti per 12 muffin

1 uovo

125 g di zucchero

60 g di burro

250 ml di latte

250 g di farina “00”

3 cucchiaini di lievito per dolci

125 g di mirtilli

Procedimento

Mescolate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso, il latte e la farina mescolata con sale e lievito. Prima di incorporare i mirtilli infarinateli e uniteli all’impasto mescolando delicatamente. Imburrate e infarinate 12 stampini da muffin e riempiteli di impasto fino a ¾. Cuocete in forno a 180° per 20 minuti, fino a che non sono dorati e gonfi.

SUCCO

SUCCO DI MELA E FRAGOLA

Quando prepariamo estratti, succhi o frullati, il colore ottenuto ha un significato ben preciso. In questo caso il rosso, ottenuto dalla presenza di licopene e antocianine, protegge dalle malattie cardiovascolari, contrasta i danni derivanti dall’esposizione ai raggi ultravioletti e dal fumo del tabacco.

Tempo di preparazione

10 minuti

Ingredienti 

1½ mela gialla

200 g  fragole

¼ limone

Procedimento

Lavate con delicatezza le fragole e privatele del ciuffetto di foglie verdi. Lavate anche il limone e la mela e sbucciate quest’ultima. Inserite il tutto nell’estrattore utilizzando il filtro a maglia larga, ideale per succhi corposi e densi.

SUCCO

SUCCO DI ARANCIA E BANANA

Quando prepariamo estratti, succhi o frullati, il colore ottenuto ha un significato ben preciso. In questo caso l’ arancione, ottenuto dalla presenza di caroteni, è indispensabile al corretto funzionamento del sistema immunitario e della capacità visiva.

 

Per realizzare questa ricetta vi servirà un estrattore.

Tempo di preparazione

10 minuti

Ingredienti 

2 arance

60 g  di banana

Procedimento

Lavate accuratamente le arance e sbucciatele. Sbucciate la banana e mettete tutto all’interno dell’estrattore. Il succo è pronto!