CROSTINI AI CEREALI

CROSTINI AL SALMONE

 

Dovete preparare un antipasto o un aperitivo all’ultimo minuto? Vi propongo una ricetta facile e veloce che prenderà per la gola i vostri invitati!

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 4 persone

8 crostini ai cereali

200g di salmone affumicato

200g di stracchino

erba cipollina q.b.

1 pizzico di sale

½ limone (succo)

Procedimento

In una ciotola preparate la crema con lo stracchino, un pizzico di sale, il succo di limone e l’erba cipollina. Mescolate e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Spalmate la crema sopra ai crostini. Disponete una fettina di salmone sopra ad ogni crostino e decorate con erba cipollina.

 

In questa ricetta ho utilizzato lo stracchino ma potete preparare la crema anche con il Philadelphia. Devo dire che con il salmone ci sta davvero bene! Potete utilizzare anche qualche fogliolina di prezzemolo tritata finemente in aggiunta all’erba cipollina. Se accompagnate i vostri crostini con avocado il vostro piatto sarà ancora più sfizioso.

ENGLISH BREAKFAST

UOVA, COTTO E EMMENTAL

 

Perché fare sempre la solita colazione? Yogurt, marmellata, latte e biscotti. Ogni tanto è piacevole cambiare, dal dolce al salato, con una ricetta velocissima e nutriente, ottima per iniziare bene la giornata!

Tempo di preparazione

20 minuti

Ingredienti per 2 persone

4 uova fresche biologiche

100 g prosciutto cotto sgrassato (4 fette)

4 fette di formaggio Emmental

1 pizzico di sale

4 fette di pane ai cereali

1 pomodoro San Marzano

6 foglie di lattuga

1 cucchiaio di olio EVO

2 rametti di timo

Procedimento

In un tegamino mettete a cuocere a fuoco basso le uova. Aggiungete un pizzico di sale quasi a fine cottura. Lavate il pomodoro e la lattuga. Fate a fette un pomodoro San Marzano e spezzettate le foglie di lattuga. Mettete a tostare le fette di pane. Adagiate in un piatto la fetta di pane tostato e mettete sopra la fetta di formaggio, il prosciutto cotto e l’uovo. Guarnite il piatto con pomodoro ed insalata e timo. Per ultimo aggiungete l’olio, qualche goccia sulla verdura giusto per renderla più appetitosa.

Ho utilizzato un tagliere di legno invece del classico piatto di ceramica per evitare che il pane caldo a contatto con il piatto facesse condensa e si ammorbidisse. Ovviamente potete utilizzare il piatto che volete.

DIETA E STILE DI VITA

LA MACROBIOTICA

Tante volte ho voluto approfondire questo discorso. Se cercate nel web che cosa significa macrobiotica questo è quello che otterrete: la macrobiotica è una dottrina e scienza della “lunga vita”, – « wow lunga vita; questo già suscita in me interesse» – d’origine orientale, che ha per scopo la conquista di un perfetto equilibrio tra spirito e corpo, ottenibile specialmente con diete a base di cibi vegetali, non raffinati né conservati industrialmente.

Dottrina e scienza della “lunga vita”, un insieme di parole, belle direi, che senza ombra di dubbio attirerebbero l’attenzione di tutti. Leggi tutto “DIETA E STILE DI VITA”

BAVETTE

BAVETTE BICOLORE AGLI ASPARAGI

 

Con un po di fantasia, un piatto creativo, semplice e gustoso, per un pranzo veloce o una cenetta in compagnia.

Per realizzare questa ricetta vi servirà una pentola a vapore.

Tempo di preparazione

60 minuti

Ingredienti per 2 persone

150 g bavette di grano duro

150 g bavette di segale

1 mazzetto di asparagi freschi

1 melanzana lunga

8 pomodorini datterino

1 limone (succo)

pepe q.b.

1 pizzico di sale

peperoncino q.b.

1 cucchiaio di olio EVO

Procedimento

Lavare accuratamente tutte le verdure e sminuzzarle. Cuocere le verdure in una pentola a vapore per circa 40 minuti. Una volta cotte, passarle in una padella con fondo antiaderente aggiungendo l’olio extravergine di oliva, il succo di limone e un pizzico di sale. Mantecare il tutto per una decina di minuti. Nel frattempo mettete a cuocere le vostre bavette nell’acqua che avete utilizzato per la cottura delle verdure. Se serve aggiungete altra acqua e sale. Quando la pasta è cotta scolatela e versatela nel sugo preparato precedentemente. Saltate la pasta per due minuti aggiungendo pepe e peperoncino a piacere.

Lasciatevi da parte un po di acqua di cottura; se la pasta, una volta mantecata, vi risulterà un po troppo asciutta, invece di abbondare con olio potete aggiungere un pochina d’acqua per rendere il sughetto più cremoso. 

I LEGUMI

I LEGUMI FONTE DI PROTEINE

 

I legumi sono una delle coltivazioni più antiche. Oggi questa categoria è seconda solo ai cereali come fonte di calorie e proteine. Spesso chiamati “la carne dei poveri“, potrebbero essere definiti più correttamente “la carne delle persone sane“. Molti legumi, in particolare i fagioli di soia, dimostrano di arrecare straordinari benefici alla salute.

Diete ricche di legumi sono utilizzate per abbassare i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di diversi tipi di cancro. Leggi tutto “I LEGUMI”

POLPETTE VEGANE

POLPETTE DI MIGLIO

 

Tempo di preparazione

50 minuti

Ingredienti per 4 persone

100 g di miglio

1 zucchina

½ cipolla di tropea

50 g pomodori secchi

40 g olive verdi denocciolate

maggiorana q.b.

peperoncino q.b.

prezzemolo q.b.

1 uovo

pangrattato q.b.

olio di semi

Procedimento

Sciacquate il miglio più volte sotto l’acqua corrente, poi mettetelo in una casseruola con acqua leggermente salata e lessatelo secondo i tempi scritti sulla vostra confezione, ci vorranno circa 15/20 minuti.
Una volta pronto, scolatelo e lasciatelo raffreddare in una ciotola. Intanto tritate la cipolla finemente e fatela rosolare in padella con un filo d’olio EVO. Aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti piccolissimi per farle rosolare fino a doratura, aggiungete poi i pomodori secchi sminuzzati e le olive denocciolate tagliate a dadini.
Aggiustate di sale, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto.  Trasferite il miglio che avevate precedentemente lasciato a raffreddare nella padella assieme alla maggiorana, al prezzemolo tritato finemente e un pizzico di peperoncino a vostro piacimento. Formate delle polpette e passatele prima nell’uovo poi nel pan grattato. In una pentola portate a bollore l’olio di semi. Fate cuocere per qualche minuto le polpette nell’olio.

 

Guarnite con qualche fogliolina di prezzemolo fresco, olive verdi e zucchine.

PORRIDGE

PORRIDGE DI RISO

 

Tempo di preparazione

35/40 minuti

Ingredienti per 1 persona

50 g riso Basmati

1 bicchiere latte di riso

1 cucchiaio di miele

acqua q.b. (vedi tabella “Guida alla cottura dei cereali integrali”)

frutti di bosco freschi q.b.

1 pizzico di cannella

Procedimento

Fate cuocere il riso in un pentolino con l’acqua fino a completo assorbimento. Aggiungete il latte di riso, un pizzico di cannella, il miele e cuocete ancora fino a quando il riso sarà morbido e cremoso. Travasate il porridge in una ciotola e aggiungete i frutti di bosco freschi. La vostra colazione è pronta!

Potete utilizzare al posto del miele sia lo sciroppo di riso che lo sciroppo di acero. Potete guarnire il porridge con granella di mandorla.

Se non trovate frutti di bosco freschi potete utilizzare anche quelli congelati. Basterà tirarli fuori dal freezer qualche ora prima dell’utilizzo.